Maglie da calcio Bukta retrò

Fondato nel 1879 da Edward R. Buck and Sons, Bukta è il produttore di abbigliamento di kit da calcio più affermato in Inghilterra, se non nel mondo. I loro primi kit furono prodotti nel lontano 1884 per il Nottingham Forest, anche se ovviamente sarebbero passati quasi 100 anni prima che i loghi delle società di abbigliamento sportivo fossero autorizzati sull'abbigliamento da calcio.

Bukta operò da Manchester dal 1885 prima di trasferirsi a Stockport nel 1938 e in questo periodo, lontano dallo sport, l'azienda produsse anche uniformi per il movimento scout e l'esercito britannico nella prima guerra mondiale.

Tuttavia è il calcio per il quale Bukta è giustamente noto. L'azienda produsse kit per un numero costantemente elevato di club nel corso del XX secolo e negli anni '20 fornì più squadre di qualsiasi altro marchio, compresa la nazionale inglese.

La popolarità di Bukta è continuata con accordi di alto profilo con West Ham, Manchester United, Arsenal e Newcastle Utd nel corso degli anni. Più tardi negli anni '1970 il marchio ricevette una preziosa dose di pubblicità quando George Best si unì alla squadra scozzese Hibernian che sfoggiava magliette con un enorme logo Bukta come parte di un pacchetto di fornitori / sponsorizzazioni di kit. La fine degli anni '70 ha visto anche il loro elenco indossare camicie che includevano il logo Bukta che costruiva il marchio sulle maniche e sui pantaloncini. Molti di questi modelli sono ora i preferiti dai sostenitori dall'aspetto retrò.

L'azienda era ancora gestita dalla famiglia Buck fino al 1982, quando Sir Hugh Fraser (famoso per House of Fraser) acquistò l'azienda. Tuttavia, gli anni '80 videro la fiamma dell'azienda svanire e nonostante tre modifiche ai loghi e accordi con Crystal Palace (per il quale hanno prodotto un numero enorme di kit diversi in pochi anni), West Ham e Derby l'azienda si sono piegate quando gli anni '90 hanno preso piede. Il marchio ha subito ulteriore indegnità poiché molti dei loro modelli sono stati indossati la stagione successiva con un nuovo logo semplicemente cucito sul marchio Bukta (vedi i kit Watford e Derby dei primi anni '90). Ovviamente a quei tempi i kit delle squadre non erano così abbondanti come lo sono ora.

Il marchio Bukta, ora di proprietà del Gruppo Cavden, è tornato alla fine degli anni 2000 con nuovi accordi sui kit con Motherwell e Bukta tra gli altri, anche se ora l'azienda sembra contenta di operare come un marchio storico e ha recentemente lanciato in collaborazione con Toffs una serie superba di accurati design retrò degli anni '1970 per Newcastle, Sheffield Wednesday e Swansea, solo per citarne alcuni, che ricreano le iconiche camicie da taping Bukta dell'epoca.

Maglia Home Bradford City Bukta 1988-90 L

Maglia Home Bradford City Bukta 1988-90 L

£198
(Circa $ 251 / € 230)
1989-90 West Ham Bukta Home Maglia S

1989-90 West Ham Bukta Home Maglia S

£150
(Circa $ 191 / € 174)
Maglia Home St Johnstone Bukta 1990-91 L

Maglia Home St Johnstone Bukta 1990-91 L

£250
(Circa $ 318 / € 290)
1990-92 Leicester Bukta Maglia Home M

1990-92 Leicester Bukta Maglia Home M

£198
(Circa $ 251 / € 230)
1991-92 Maglia Crystal Palace Bukta Away L

1991-92 Maglia Crystal Palace Bukta Away L

£175
(Circa $ 222 / € 203)
1991-92 Crystal Palace Bukta Maglia Home L

1991-92 Crystal Palace Bukta Maglia Home L

£198
(Circa $ 251 / € 230)
1991-92 Crystal Palace Bukta Maglia Home L

1991-92 Crystal Palace Bukta Maglia Home L

£175
(Circa $ 222 / € 203)
1991-92 Crystal Palace Bukta Maglia Home L

1991-92 Crystal Palace Bukta Maglia Home L

£175
(Circa $ 222 / € 203)